“Un Geremia dei nostri giorni”: W. H. Auden fu folgorato da Cioran. Ecco la recensione uscita nel 1971 sulla “New York Review of Books”

Il 28 gennaio 1971 il poeta W. H. Auden recensì sulla “New York Review of Books”, col titolo The Anomalous CreatureThe Fall into Time [La caduta nel tempo], di Emile Cioran.

Leggi l’articolo originale

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.