fbpx

Antichi delitti a teatro – Donne che uccidono

In questi giorni il blog di Francesco Caravetta, Antichi delitti, compie quattro anni.

Quattro anni di studi sulle carte impolverate dell’Archivio di Stato di Cosenza (e non solo).
Quattro anni di sacrifici, perché a studiare, ricercare, ricostruire il passato ci vuole dedizione, concentrazione e amore per il proprio lavoro.
Per questo e altri motivi, facciamo gli auguri a Francesco Caravetta.
Antichi delitti, coi suoi racconti, appassiona i lettori, sparsi in tutto il mondo.


Vi ricordiamo che è uscito il secondo volume CARTACEO di Antichi delitti, pubblicato da Teomedia

Lo trovate alla Libreria Ubik di Cosenza oppure richiedendolo alla mail info@teomedia.it
Il volume contiene racconti inediti e l’introduzione della criminologa Nunzia Procida.

Da Ottobre del 2017 sono in programma, presso L’Officina delle Arti di Cosenza, alcune rappresentazioni sceniche tratte dai racconti di Francesco Caravetta.

Il prossimo appuntamento è previsto per venerdì 25 gennaio.

Due storie struggenti di inizio ‘900, vissute a Cosenza con tragico epilogo.

Due donne della media borghesia coinvolte in fatti delittuosi che hanno sconvolto la loro esistenza,coinvolgendo in questo destino anche persone a loro care.

Nell’occasione sarà possibile acquistare Antichi delitti vol.2 al prezzo speciale di 10 euro.

Prenotate subito il vostro posto al 3491443566.

Saranno sorteggiati 5 ticket ingresso per il prossimo spettacolo della serie.

Apertura Sala ore 20:30

La prenotazione è obbligatoria, i posti sono limitati.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.