fbpx

Roma Nera. Viaggio nel cuore del movimento Neonoir romano

“Il Neonoir Romano è una delle principali scuole letterarie “nere” italiane degli anni ’90. Un movimento-non movimento privo di un rigido manifesto programmatico, eppure tanto abile nell’utilizzare efficacemente i cardini di transrealismo, estremizzazione creativa, multimedialità e ibridazioni dei generi, da rinnovare la scrittura nera e la sua fruizione, restituendo al contempo un nuovo e decisivo slancio alla critica del presente: una visione originale e cruda, distante da moralismi e letture accondiscendenti della realtà, che ha fatto tornare il “nero” a essere nuovamente un genere di rottura.

Roma Nera (Write Up Books, 2021, pp. 248) studia il movimento romano come esempio emblematico e pionieristico del rinnovamento stilistico e concettuale del genere nero. Alla luce delle radici del noir e dei suoi successivi sviluppi, vengono approfondite le dinamiche estetiche, concettuali e politiche del Neonoir, spiegandone dettagliatamente la complessa dinamica comunicativa e la reale portata innovativa. Vengono analizzati attentamente i cardini creativi e filosofici del movimento, nonché la loro interconnessione e attualizzazione attraverso l’approfondimento puntuale di tutte le sue produzioni collettive. Inoltre viene messo in luce l’apporto dato al progetto Neonoir da ogni singolo membro del gruppo, il tutto arricchito da inedite interviste ai principali animatori del cenacolo romano che ricostruiscono retroscena altrimenti difficilmente conoscibili.

In conclusione, Roma Nera mostra come il Neonoir abbia costruito un percorso realmente indipendente e libero da condizionamenti commerciali: una strategia controculturale resistente all’omologazione intellettuale e per questo ancora capace di tramandare la sua forza estremamente ispiratrice. Ponendosi in questa prospettiva, il saggio vuole contribuire all’idea che si possa attuare un reale intervento critico sul presente attraverso la pratica creativa.” (Massimo Onza)

Massimo Onza, laureato in Comunicazione, è studioso di letteratura e immaginario di genere. Non-musicista, critico e produttore musicale, nei primi 2000 ha creato la fanzine punk sperimentale Mammamiaquantosangue, pubblicazione autoprodotta su musica, libri e fumetti indipendenti.

 

Roma Nera sarà presentato Venerdì 4 Giugno 2021
ore 18:30 presso Fortezza Est
via Francesco Laparelli 62
00176 Roma

Interverranno: Massimo Onza, autore

Marco Minicangeli, scrittore

Claudio Pellegrini, scrittore

Antonio Tentori, scrittore e sceneggiatore

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.