fbpx

Segnalazioni letterarie #2

La nuova rubrica delle segnalazioni letterarie  oggi tutta dedicata ad alcuni titoli delle Edizioni Haiku

Come leggiamo sul sito della casa editrice, “HAIKU nasce a Roma nel 2010 dal folle progetto di due autori, Valerio Carbone e Flavio Carlini, che hanno investito tempo, fatica e denaro nel realizzare il proprio sogno: costruire un “luogo” dove poter scrivere assieme ad altri autori per vivere un’esperienza editoriale unica. A distanza di dieci anni HAIKU non tradisce la sua natura indipendente e si avvale ora di una fitta rete di collaboratori esperti. Tutti i nostri libri sono distribuiti a livello nazionale e internazionale, sia in formato cartaceo che ebook.

“Il nostro catalogo”, ci scrive l’addetto stampa Serena Votano, “si articola attualmente in tre collane principali:

  • Settemari, curata da Flavio Carlini e Mauro Cotone, raccoglie i classici più controversi della letteratura anglosassone, storie di pirati, briganti e altri malfattori entrate nell’immaginario collettivo, cronache avventurose di personaggi a metà tra storia e mito, legati alla tradizione e alle leggende popolari;
  • Narrastorie, curata da Valerio Carbone e Flavio Carlini, dedicata alla narrativa (romanzi e racconti), nonché a opere che “giocano” sulla contaminazione trasversale tra generi;
  • Le parole e le cose, curata da Valerio Carbone e Flavio Carlini, incentrata sulla saggistica e sulla manualistica, concernenti varie tematiche.

 

In questa occasione, vogliamo segnalarvi due titoli, entrambi tratti dalla collana Settemari, che più ci interessano.

Nel ruggito della spiaggia scossa dalle onde di Edgar Allan Poe

Il libro…

Edgar Allan Poe, tra moltissime tematiche trattate, non seppe resistere al fascino inquietante del crimine e delle storie piratesche. Diversi sono i racconti e le poesie dall’animo tipicamente “losco” perfettamente inerenti alle storie fin qui presentate all’interno della collana Settemari, tra cui un racconto straordinario come Lo scarabeo d’oro, del 1843, che descrive il ritrovamento del tesoro del pirata William Kidd (1645-1701), personaggio storico a cui lo stesso Daniel Defoe dedicò un intero capitolo della sua opera (nel secondo volume della Storia generale dei Pirati). Questa è una sorta di miniantologia, tesa a dare in poche pagine un quadro il più completo possibile della poetica di uno dei più grandi e influenti scrittori americani.

L’autore…

Edgar Allan Poe (1809-1849). La sua breve vita si svolge nell’alternanza di periodi di stabilità con precarietà, miseria e abuso di alcol. Pubblica in vita numerosi racconti e poesie, e il romanzo The Narrative of Arthur Gordon Pym of Nantucket nel 1838. Le sue tematiche sono varie e legate alla difficoltà di vivere: malinconia, presagio della morte, lutti, dolorose rimembranze. In alcuni racconti, emerge una componente razionale, che ne fa iniziatore riconosciuto del genere poliziesco (tra i più noti: The Murders in the Rue Morgue del 1841 e The Purloined Letter del 1845). L’autore americano appare anche uno degli iniziatori del genere fantascientifico, con racconti quali The Balloon Hoax (1844) e Mellonta Tauta (1849).

Dati tecnici…

Collana: Settemari
Numero di pagine: 142
Prezzo: 11,50 €
Genere letterario: Narrativa Copertina: a cura di Edizioni Haiku

 

St. Leon, l’alchimista di William Godwin (1756-1836), con traduzione e curatela di Mauro Cotone; nel 1799, William Godwin, filosofo britannico teorico e ispiratore del pensiero anarchico, dà alle stampe con grande successo St. Leon, descrivendo le vicende di un nobile francese del XVI secolo che ottiene il dono della vita eterna e della pietra filosofale; il protagonista, diventato alchimista, vaga in un’Europa sconquassata dalle guerre di religione e di civiltà, animato da un amore per l’umanità che si scontra costantemente con pregiudizi e superstizioni; l’autore costruisce una storia che esula dalla vicenda personale, fornendoci un quadro a volte spietato delle convenzioni politiche e religiose, spesso facendo trasparire la propria impostazione anarchica, attraverso le crude descrizioni dell’oppressione della Chiesa cattolica e, più in generale, di tutte le istituzioni che tendono a limitare la sfera della libertà umana.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.